Nel corso del 2012 e 2013 il Consorzio Auriga ha partecipato al Progetto SWANS che, promosso dalla Comunità Montana Associazione dei Comuni Trasimeno – Medio Tevere, è uno dei 4 progetti, di 53 presentati, finanziati dalla Commissione Europea DG Giustizia nel quadro del bando “Progetti sull’impiego di persone con disordini dello spettro autistico”, compreso nel Programma Progress.

Il coordinamento scientifico è stato affidato all’Azienda USL Umbria 1, con il supporto di due esperti di valutazione delle attitudini dei soggetti autistici e con la partecipazione del personale di sostegno da parte del Consorzio Auriga, coadiuvato da una psicologa. Sono stati coinvolti imprese ed enti pubblici in Umbria quali ambiti di inserimento lavorativo, adeguatamente valutati e selezionati in base alle caratteristiche dei soggetti da inserire.
Un ulteriore considerevole supporto scientifico al progetto è stato fornito da esperti di livello internazionale quali Patricia Howlin, del King’s College di Londra, Theo Peeters e Hilde De Clercq del Opleiding Centrum Autisme di Anversa, con il compito di fornire una base formativa ai tutor incaricati del sostegno ai soggetti autistici durante il loro periodo di inserimento al lavoro.

Il progetto ha previsto una prima fase di formazione degli educatori e poi l’attivazione delle ore settimanali di accompagnamento al lavoro (in media 6 ore settimanali per una durata di sei mesi).

Il lavoro è stato diviso per fasi: presentazione della persona ASD ad  opera dei sanitari, conoscenza  e preparazione del luogo di lavoro e dei tutor aziendali, conoscenza dell’utente e dei suoi familiari, accompagnamento nel luogo di lavoro, graduale “distacco” e monitoraggio del lavoro a distanza.

Le domande di partecipazione sono state 44; 27 le persone ASD inserite nel progetto; 25 le aziende che hanno ospitato gli stage. Durante il percorso di lavoro, gli educatori sono stati affiancati dall’équipe medico – scientifica che ha svolto valutazioni e verifiche a cadenza mensile e al bisogno.

Visita il Sito del Progetto Swans. Clicca Qui!